Pelle di montone vendita anche nei paesi più freddi

Pubblicato 08/03/2017 15:41:58
Categorie Guida all'acquisto della pelle e del cuoio online Rss feed

Il montone

Gli indumenti in pelle di montone sono fra i più noti per la loro qualità, sono ricavati dalla lavorazione della pelle di quello che è il maschio della pecora, conosciuto anche con il nome di ariete. Il sostantivo ha derivazione latina, dal termine multo-onis, a sua volta di origine gallica, il cui significato è montare.

Pelle di MontoneLe origini dell'uso del montone

La pecora è stata addomesticata in epoca antichissima e l'utilizzo della sua pelle nelle regioni più fredde del mondo risale a periodi remoti: basti pensare che nel sito archeologico di Subashi, nella regione cinese dello Xinjiang Uighur, è stata rinvenuta una mummia che si fa risalire al 500 d.C. con indosso i precursori degli stivali in pelle di montone.

Da sempre, dunque, il montone o meglio la sua pelle, ha accompagnato gli inverni di generazioni di persone che vivono nei Paesi più freddi: tutta la fascia delle regioni prossime ai circoli polari ha prima addomesticato e poi allevato pecore da cui, in seguito, ha  tratto i materiali che le servivano (carne, lana, pelli) . Anche gli Inuit e gli eschimesi che popolano le regioni polari usano la pelle di montone per realizzare i kamipak o marnguaq: dei caldi stivali che sono poi ingrassati per renderli impermeabili. Oltre a ciò, marchi famosi di calzature hanno avuto origine da esigenze ben precise, come gli stivali in pelle di montone usati dai surfisti australiani per proteggersi dal freddo dopo le incursioni nelle fredde acque di quel mare.

Pelle di montone - vendita nei paesi freddi

Naturalmente non servono solo gli stivali, per questo la pelle di montone vendita nei Paesi  freddi riguarda anche gli altri capi d'abbigliamento. I giacconi fabbricati con questo materiale garantiscono un caldo paragonabile ai migliori tessuti sintetici, inoltre possiedono la capacità naturale di lasciar traspirare la pelle, permettendo la circolazione dell'aria e l'allontanamento dell'umidità.

Condividi questo contenuto