Pelle per rivestimenti auto: una guida per capire come scegliere

Pubblicato 24/12/2016 21:46:14
Categorie Guida all'acquisto della pelle e del cuoio online Rss feed

Vantaggi della pelle per rivestimenti auto

La pelle per rivestimenti auto presenta numerosi vantaggi che vanno al di là del semplice beneficio estetico. Certamente un'automobile con rivestimenti in pelle si caratterizza per i suoi connotati di eleganza e ricercatezza, ma, oltre a un impatto estetico piacevolissimo, i sedili in pelle presentano altre caratteristiche davvero preziose. Per prima cosa sono di gran lunga più resistenti rispetto ai classici sedili di tessuto e non si rovinano o usurano facilmente nel tempo. In secondo luogo sono estremamente più facili da ripulire e mantenere in ordine.

pelle per rivestimenti autoTipologie di pelli

Ma quali sono le pelli utilizzate per rivestire gli interni delle automobili? Le pelli più utilizzate per il rivestimento delle auto sono quelle bovine. Sono disponibili in gamme di diversi colori e lavorazioni: in nero, beige, rosso, blu e chi più ne ha più ne metta. Per quelli che invece desiderano un'automobile davvero unica esiste la possibilità di far rivestire i sedili con pelli molto più pregiate, come ad esempio quelle di serpenti e coccodrilli.

Come scegliere?

Ma come scegliere la pelle più adatta alla propria automobile?  Ovviamente molto dipende dal vostro gusto personale e anche dai colori dell'automobile. Una vettura che ha gli esterni scuri magari potrebbe aver bisogno di rivestimenti chiari e viceversa. Bisogna però riflettere anche sulla praticità dei rivestimenti: i sedili in pelle chiara, infatti, tendono a sporcarsi più facilmente e hanno bisogno di maggiore manutenzione. Quelli troppo scuri, invece, possono riscaldarsi molto facilmente quando colpiti dai raggi solari. Dei sedili rossi possono risultare pacchiani in automobili che non siano lussuose. Per essere certi di acquistare pelle di qualità, privilegiate sempre quella in pieno fiore: è quella migliore dal punto di vista estetico e anche la più resistente nel tempo.

Condividi questo contenuto