Pelle per scarpe, calzature, tomaia, suola, sottopiede e fodera

Pubblicato 05/10/2015 18:42:48
Categorie Guida all'acquisto della pelle e del cuoio online Rss feed

Pelle per scarpe e calzature

In questa categoria troverete il cuoio e la pelle più adatta per produrre le scarpe in generale, dal décolté agli stivali, eleganti o sportivi. La pelle per calzature è resistente alla flessione e agli agenti atmosferici, può essere rigida, semirigido o morbida che è solitamente utilizzata anche per la parte superiore degli stivali. La pelle per calzature possono essere di due tipi:

  • Pelle pieno fiore, che sono il lato superiore della pelle, possono essere opache, lucide o stampate;

  • Crosta, ottenuta dalla parte inferiore della pelle, da il classico effetto scamosciato.

La pelle per scarpe, stivali e sandali è simile alla pelle utilizzata per le borse. Ma quest'ultime hanno anche bisogno di avere particolari qualità fisiche, come la resistenza alla flessione e l'essere impermeabili. Un altro aspetto importante per scegliere la pelle è sapere il tipo di scarpe che state facendo: classico per le scarpe classiche e moda per tutto il resto delle scarpe.

La pelle per le scarpe: tipo, spessore e superficie.

A differenza di altri oggetti di pelle, come un divano, prodotti di abbigliamento, borse e così via, la maggior parte di pelle per scarpe è tesa su una forma di legno o plastica per creare la tomaia. Per questo motivo la pelle deve essere all'interno di un particolare intervallo di spessore. Il tipo di pelle influenza anche l'aspetto delle scarpe che si stanno facendo.

Tipi di pelle per calzature

leather for shoes

Uno dei tipi più utilizzati è la pelle di vitello, perché viene da un vitello e ha una grana più stretta e di solito è più sottile e più leggera della pelle di mucca. Altri tipi di pelle sono pelle di capra, di pecora, di maiale, di serpente e altri animali esotici come bufali, elefanti, canguri, coccodrilli e così via. Le pelli di rettile sono più costose di quelli bovine.

La pelle per fare un paio di scarpe viene utilizzata nei seguenti ambiti:

  • La suola della scarpa chiamata cuoio da suola
  • La soletta della scarpa chiamato sottopiede in pelle
  • Il rivestimento della scarpa
  • La tomaia

Spessore

Lo spessore della pelle viene misurato in millimetri o once di peso, e frazioni di pollice.

  • Una suola in pelle su scarpa di un uomo è di circa 5 mm
  • Una soletta in pelle è in genere intorno a 2,5 mm
  • La Tomaia è di circa 2 mm
  • La fodera è di circa 0,5 mm

Tutti questi spessori possono variare a seconda del tipo di pelle, della moda e dello stile.

La qualità della pelle utilizzata in una data linea di scarpe è determinata dal grado o scelta della pelle acquistata per fare le scarpe. La pelle su una scarpa è pelle pieno fiore, ma non sempre, infatti possono essere scamosciate o usate dal lato della carne. Le Pelli che ha imperfezioni nel lato fiore sono spesso lucidate (sabbiato), abrasivate o pigmentate.

A proposito della pelle con il fiore corretto

La Pelle con il fiore corretto è una pelle in cui in una delle fasi finali di concia durante l'applicazione del colore e finitura (anche se al cromo), il fiore viene ricoperto con delle particolari sostanze. La pelle di alta qualità è in genere rifinita all'anilina, che satura completamente il colore della pelle ed è detta appunto pelle a senza correzioni di fiore. Alcuni produttori di calzature possono anche aggiungere una finitura trasparente o colorata aggiuntiva, in questo caso si parla di fiore corretto. A causa di questo, la pelle con il fiore corretto avrà un rivestimento più spesso. Le rifinizioni del tipo fiore corretto possono variare da una semplice superficie liscia a uno stampa che riproduce la pelle di un animale. La pelle con il fiore corretto è una pelle di grado generalmente inferiore, ma ci sono eccezioni a questa regola, naturalmente; ad esempio: un paio di scarpe di una grande firma anche se con il fiore corretto possono essere fatte di pelle di buona qualità, ma è difficile stabilirlo a causa della finitura coprente.

Il modo migliore per capire se una scarpa ha o meno il fiore corretto è quello di flettere la scarpa. Più fini sono le pieghe più il fiore è corretto. Le scarpe sono disponibili in tutti i tipi e qualità di rifinizioni, questa guida ti aiuta ad avere un'idea di ciò che stai realmente comprando.  Un altro dei maggiori indicatori che è possibile utilizzare per determinare se una scarpa ha il fiore corretto è il prezzo:  la qualità costa!

A proposito del cuoio per calzature

Quando si tratta di scarpe in pelle è utile avere una buona comprensione e conoscenza della pelle in generale e sulle pelli per calzatura in particolare. La maggior parte della gente pensa al cuoio come unicamente quello che proviene dalla pelle bovina, ma si riferisce in realtà a tutta una serie di processi attraverso il quale l'animale morto è stato trasformato in un prodotto finito. In realtà come già detto la pelle non è solo di origine bovina, ad esempio ci sono le pelli di rettile che tendono a durare più a lungo e hanno bisogno di meno cure rispetto alle pelli degli altri animali, ma sono anche le più costose. In ogni caso la pelle bovina è di gran lunga la pelle più comunemente usata nelle scarpe.

Come già detto la pelle in una scarpa può essere usata nei seguenti ambiti:

La suola della scarpa (la parte che tocca il suolo) 
La soletta della scarpa (la parte su cui il piede poggia) 
Il rivestimento della scarpa (tra il piede e la parte superiore) 
Il tallone della scarpa (fatto di strati sovrapposti di pelle per creare il tallone) 
La tomaia (il resto della scarpa, escludendo elementi sopra)

Le scarpe possono essere anche non tutte fatte in pelle ed avere ad esempio la suola di gomma, solette in vari materiali, e tacchi in legno, gomma o plastica. Vi suggeriamo di comprare solamente scarpe fatte interamente di pelle, se è possibile, con l'eccezione forse di suole in gomma, se avete bisogno di stare in ambienti umidi freddi.



Qualità della pelle

La qualità della pelle utilizzata in una data linea di scarpe è determinata dal grado della pelle acquistata per fare le scarpe. La pelle viene classificato in due modi:

1) La qualità della pelle in generale (quantità di cicatrici, macchie, ecc ...),

2) La parte della pelle tagliata da cui deriva (schiena, pancia, spalle, ecc ...).

La qualità della pelle è in genere classificata in quattro gradi, con il grado 1 è la migliore, e il grado 4 è il peggiore. Questo significa che, anche il grado 1 ha il grado 4 della pelle ad esempio sulla parte del fianco.

Il grado di qualità della pelle è più importante ovviamente nella tomaia, che è la parte più visibile e critica dal punto di vista della qualità. La Tomaia fatta dal cuoio del groppone è la migliore pelle che si può avere ed infatti è anche la più costosa.

La pelle su una scarpa è tipicamente usata con il fiore fuori, ma pellami come il cordovan e la pelle cerata sono utilizzate al rovescio (lato carne fuori), mentre la pelle scamosciata ha il fiore che è stato rimosso del tutto.

La pelle per la suola è solitamente pressata sotto una pressione molto elevata per comprimere le fibre ad avere una superficie liscia.

Le Pelli che hanno imperfezioni aul fiore sono spesso lucidate (sabbiato) per rimuovere le macchie.

Una delle fasi finali di concia delle pelli è l'applicazione del colore e finitura che risulta essere una della fasi più importanti.

La pelle di alta qualità è in genere tinta all'anilina, che satura completamente il colore attraverso la pelle. Il cuoio è anche pressato ad alta pressione per dare della brillantezza, e uno strato molto sottile di acrilico trasparente o colorato viene applicato come finitura finale, nella maggioranza dei casi.

In caso di fiore corretto, la pressatura e l'acrilico sono applicati lo stesso ma in maniera più marcata, per questola pelle con il fiore corretto avrà un rivestimento più spesso e inoltre tenderà ad essere un po 'più lucida. La pelle verniciata è una delle pelli più corrette che ci possano essere e presenta uno strato di acrilico molto spesso. 

Questo video spiega le basi della produzione di calzature

Condividi questo contenuto